Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

TAVOLA ROTONDA | Predoni del suolo. Land grabbing e nuovo colonialismo

Dicembre 3 > 17:30 - 19:30

Land grabbing letteralmente significa “accaparramento della terra” ed è un fenomeno che investe in particolare i paesi più poveri sui quali puntano l’attenzione alcune grandi imprese internazionali nel mondo della produzione agroalimentare. Sul tema si confrontano due finalisti del premio Luisa Minazzi – Ambientalista dell’anno 2019: l’attivista e allevatrice Agitu Idea Gudeta (che dopo essersi battuta contro i “predoni del suolo” nel suo paese, l’Etiopia, ha subito una minaccia di arresto e si è rifugiata nel nostro paese aprendo un’attività casearia d’eccellenza in Trentino Alto Adige) e il giornalista Stefano Liberti (autore, fra l’altro, quasi nel 2011 del volume “Land grabbing”, edito da Minum Fax). Ne discutono insieme a Paola Ramello (esponente di Amnesty International Italia che coordina le attività di campaigning  sull’America Latina), a Paolo Ascani (esponente da molti anni di Focsiv, con esperienze di volontariato anche in Etiopia, autore del capitolo dedicato a questo paese nel rapporto sul land grabbing di Coldiretti e Focsiv) e a Claudio Debetto (un casalese ormai naturalizzato, che ha conosciuto  il dramma dell’esodo istriano del 1946 e che è impegnato in città su molti temi sociali e ambientali).

Intervengono

Agitu Idea Gudeta, pastora e casara

Stefano Liberti, giornalista

Paola Ramello, Amnesty International Italia

Attilio Ascani, Focsiv

Coordina

Claudio Debetto, E-forum

 

Dettagli

Data:
Dicembre 3
Ora:
17:30 - 19:30
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , ,
Sito web:
www.festivalvirtucivica.it

Organizzatore

Amnesty International Italia

Luogo

Sala delle Lunette, Museo civico
Via Camillo Benso Cavour, 5, 15033
Casale Monferrato (Al), 15033 Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.festivalvirtucivica.it

Parliamone ;-)