<h2 class="staticslider-caption-title"><strong>LE PERSONE SONO IL CAMBIAMENTO</strong></h2>

LE PERSONE SONO IL CAMBIAMENTO

Vi aspettiamo a Casale Monferrato (Al) per la seconda edizione
dall'1 al 7 dicembre 2018

Un progetto comune

A cura dell'Associazione culturale Luisa Minazzi*

Con il patrocinio di

  -

* in via di costituzione

Verso la seconda edizione

Countdown

A DON MARCO RICCI IL PREMIO LUISA MINAZZI – AMBIENTALISTA DELL’ANNO 2017

Le cerimonia di premiazione si è tenuta l’1 dicembre presso la Sala consiliare di Casale Monferrato (Al)

Guarda gli altri eventi del festival

L'Italia delle virtù civiche

Il nostro repertorio di storie e figure capaci di futuro

Casale Monferrato città resiliente

“Casale Monferrato, con la sua storia di riscatto dalla vicenda dell’Eternit, è un esempio di resilienza, ovvero della capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici. Una
città che ha declinato il proprio impegno nel saper lottare per obiettivi giusti, senza mai
arrendersi, fiera di avere costruito una virtù civica alla quale è ora invitata l’intera comunità
per raggiungere e mantenere solidarietà e coesione sociale”

Gli sponsor dell’edizione 2017

La nostra ricerca

“Con il “Festival della virtù civica” vogliamo realizzare una ricerca intorno all’Italia che sceglie di donare alla collettività una parte, spesso nemmeno troppo piccola, del proprio tempo e delle proprie competenze per accorciare la filiera del cambiamento e incidere, tramite l’azione diretta, nella realtà. Partiamo da un’esperienza importante, quella del premio “Luisa Minazzi – Ambientalista dell’anno” che porta a Casale Monferrato (Al) i protagonisti di un’Italia coraggiosa, generosa e lungimirante che s’impegna nei territori, all’interno delle imprese e delle istituzioni il più delle volte lontano dai riflettori. Il festival vuole ampliarne il messaggio e rappresentare un punto d’incontro, confronto ed elaborazione sulle diverse opportunità di partecipazione, sulle politiche per la sussidiarietà, sulla formazione necessaria in questo campo”

Dicono di noi

Insieme a Luisa

“La qualità della vita e la salvaguardia dell’ambiente si possono conseguire solo a patto di porsi il problema di uno sviluppo sostenibile. Per questo occorre una rinnovata progettualità condivisa dalle forze politiche, sociali economiche, dai cittadini, dalle associazioni, progettualità che non sia più una risposta alle emergenze, ma che sia in grado di governare il territorio e curarne lo sviluppo, evitando interventi distruttivi. Lo sviluppo sostenibile deve essere inteso come un processo che viene ridefinito strada facendo”

Luisa Minazzi, già Assessore alla Tutela dell’Ambiente del Comune di Casale Monferrato, da una
Relazione presentata dal Comune di Casale agli Stati Generali del Piemonte – Area Ambiente,
Alessandria, 21-22 maggio 1998